Largo alle nanotecnologie!

marzo 21, 201210698
fototonina-253.jpg

Dal 2012 Pintarelli sostituisce il bagno di fosfosgrassaggio per passare alle moderne nanotecnologie.

Ecco i principali vantaggi apportati dal nuovo pretrattamento:

  • Migliore adesione, resistenza meccanica ed alla corrosione

Il nuovo tipo di pretrattamento forma sul materiale trattato uno strato di conversione ceramico nanostrutturato, che supera di gran lunga le prestazioni del tradizionale fosfosgrassaggio in quanto ad adesione e resistenza in nebbia salina

  

 

 

 

Composizione dello strato di conversione dopo pretrattamento nanoceramico


  • Minore impatto ambientale

Livelli di fosforo ridotti da 20 a 100 volte rispetto al tradizionale fosfosgrassaggio e totale assenza di metalli pesanti

  • Conversione multi metal

A differenza dei tradizionali cicli di fosfosgrassaggio, il nuovo pretrattamento in uso da Pintarelli assicura la formazione di uno strato di conversione non solo su materiale ferroso ma anche su alluminio e sue leghe e su substrati zincati!

 

 

 

 

 Campioni di confronto dopo nebbia salina